I Mercatini di Natale

In questo clima di preoccupazione e tensione fortunatamente ci sono ancora delle cose che riescono a distrarci e a riportarci in quel clima di felicità ed altruismo in cui ci piace vivere: i mercatini di Natale.

IMG_4364

Il Natale è un periodo magico, meraviglioso: è impossibile non farsi travolgere. Le luci, i regali, la voglia di stare insieme, l’aria di famiglia: quest’anno, con Elisabetta ed essendo lontani da tutti, ancora più forte!

Ti accorgi che arriva Natale come prima cosa dai panettoni che sono ben esposti sugli scaffali dei supermercati, poi dalla pubblicità martellante alla televisione e se abiti in Lussemburgo, dall’inizio dei mercatini. Come tradizione vuole in tutte le città del nord europa, anche qui il centro città è “invaso” dalle casette di legno, dal Gluehwein, che noi meglio conosciamo come vin brulè, dalle musichette Natalizie e dalle persone che si abbuffano di dolci.

IMG_4378Anche noi tre, questo week end orfani dei visitatori, abbiamo fatto un tour in questa meravigliosa festa dello “zucchero”! Incuranti del freddo e della neve (non molta a dire il vero), abbiamo girato tra le luci e i profumi del Natale.

I Mercatini, seppur non enormi, sono molto carini e ti iniettano una dose di glucosio che ti inebria e ti mette il buon umore anche quando il freddo ti congela le falangi dei piedini (forse più che i mercatini era il Gluehwein che abbiamo assaggiato).

Inizia quindi il count-down pre-natalizio, il tempo di preparare gli addobbi e far vivere ad Elisabetta l’emozione dell’albero, del presepe e delle feste in famiglia! Probabilmente per lei è ancora troppo presto per capire e l’unico suo interesse sarà assaggiare tutte le statuine del presepe. Ma noi non stiamo più nella pelle e vogliamo vivere ogni secondo del suo primo Natale fuori dalla pancia di Mamma! Oh Oh Oh!!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.