“E sta per finire un’altro week-end…”

Schermata 2016-01-18 alle 01.11.04

È volato anche questo week end. C’è stata la neve, abbiamo comprato dei giochi nuovi per [xyz-ihs snippet=”Elisabetta”], uno stendino nuovo per [xyz-ihs snippet=”Papone”], i porta candele per [xyz-ihs snippet=”Mamma”]. [xyz-ihs snippet=”Papone”] ha perso la sua carta di credito, abbiamo fatto una passeggiata con K&M, abbiamo pulito mezza casa. Insomma… tante cose … ma sopratutto siamo stati sempre tutti e tre insieme.

Domani purtroppo si ricomincia, anche con l’esperienza del nido. Stavolta si fa sul serio: modalità intensiva. Niente più visite lampo. Ogni giorno si aggiunge un pezzettino in più, fino a dimenticarsi di avere un [xyz-ihs snippet=”Papone”]. È il destino dei genitori…

Ma andiamo con calma. Iniziamo a vedere domani come siamo messi. Perché questo raffreddore non è ancora del tutto passato. Anzi, si è aggiunta pure la tosse 🙁 Magari ci rimandino a casa perché untori di microbi e germi. Sai, sbavando ogni cosa che tocca [xyz-ihs snippet=”Elisabetta”], non è difficile creare un’epidemia…

Per sicurezza domani mi porto [xyz-ihs snippet=”Mamma”] per cui qualsiasi french-communication, c’è lei che capisce. A me toccheranno, in solitaria, gli altri giorni. Speriamo bene. Per prevenire ogni trauma abbiamo  tentato di ricreare la scena di un nido in salotto così che [xyz-ihs snippet=”Elisabetta”] si adatti all’idea di giocare tutto il giorno. L’unica differenza è che nel nostro nido c’è solo una bambina, almeno per ora…

IMG_5367

Buona settimana a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.