Per mantenere le tradizioni!

 Per mantenere le tradizioni!

Una delle prime cose che ti manca quando stai per un po lontano da casa è la tua “dieta abitudinaria”. Quei 10 piatti che a ripetizioni cucini e che ti biasimi ogni volta di mangiare in continuazione. Ma appena non li mangi  …. ti mancano.

Qui le prime cose che abbiamo cercato al supermercato sono  state pasta, passata, formaggio e verdura.  Allora c’è varietà di tutto, quasi come in Italia, se non di più, con tutte quelle loro cose pseudo krucche.

Ma il formaggio…ne hanno mille varietà intriganti ma non hanno nessuna idea di come si sposa perfettamente il Parmigiano sulla salsa. Qui ci sono dei tristissimi sacchetti con segatura al flavour di grana. Ma che a parte il costo, proibitivo, …. il gusto!!!!…. Come direbbe il nostro premier: “SSSSSignori miei, volete farmi pagare caro questo truciolato? Allora che almeno assomigli a quel che ho pensato di pagare”. BLEAH.

Quindi AAAA tutti i lor signori che vogliono venire a trovarci….non portateci la solita pianta che tanto muore, visto che non ho il pollice verde. Portateci un autentico Parmigiano Reggiano sottovuoto (così si conserva). THANKYOU!!!!

Per il resto dai ce la caviamo. Con la nostra piastra ad induzione che ancora mi fa venire l’ansia da bolletta (speriamo davvero qui costi meno l’elettricità). Ho anche imparato a fare le meatball, grazie a Nonna Chiara!

Per le ricette lussemburghesi, beh datemi tempo… a dire il vero devo ancora capire se esistono o sono solo delle leggende.

2 Replies to “Per mantenere le tradizioni!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.